Comuni

Napoli, Primavera della Mobilità Dolce: EAV e Fondazione Monti Lattari propongono un viaggio tra storia, cultura e luoghi incantati

Napoli, 24 Maggio – In occasione della Primavera della Mobilità Dolce e dei 70 anni dalla realizzazione della funivia del Faito, EAV e la Fondazione Monti Lattari Onlus hanno inteso progettare un viaggio tra storia, cultura e luoghi incantati.

Un viaggio esclusivo ed elegante, immerso nei colori e nei tessuti del treno storico battezzato “Treno Caruso” dedicato al ricordo del grande tenore napoletano sia in occasione del centenario della sua scomparsa che del 149esimo anniversario della nascita celebrato il 15 febbraio 2022.

Il treno partirà dalla stazione di Napoli Porta Nolana alle ore 10.27 proseguirà il suo viaggio fino alla stazione di Castellammare dove ad attendere i partecipanti ci sarà una esperienza unica nel suo genere: un viaggio con la storica Funivia che quest’anno compie 70 anni dalla sua realizzazione e che in soli 8 minuti raggiungerà il Monte Faito tra scenari stupendi e vedute spettacolari.  Per la data del 25 Maggio, il servizio della Funivia da Castellammare al Monte Faito sarà completamente gratuito.

Sul piazzale della funivia, per i partecipanti all’evento, sarà possibile assistere alla presentazione del volume intitolato “Enrico Caruso – il re scugnizzo della lirica”. Il libro ripercorre la vita dello scugnizzo e delinea lo spaccato socio-economico della Napoli a cavallo tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, illustrato attraverso un patrimonio fotografico di prestigio scelto anche negli archivi Alinari. Seguirà un momento di convivialità al termine del quale, alle ore 15.00 circa, la “panarella” ricondurrà i partecipanti alla stazione di Castellammare di Stabia per riprendere il viaggio di ritorno verso Napoli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]sciscianonotizie.it . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.