Politica

Vaccini, Paolo Russo (FI): “Quando toccherà a disabili, insegnanti e forze dell’ordine?”

loading...

Napoli, 22 Gennaio – “Dopo gli over 80 toccherà ai detenuti ed al personale delle carceri: è il vaccino secondo Arcuri, che continua ad aggiungere confusione su confusione e soprattutto a non  comprendere quali siano le priorità per mettere in sicurezza il Paese”: è quanto dichiara il deputato Paolo Russo responsabile nazionale del dipartimento Sud di Forza Italia.

I detenuti vanno  senza dubbio tutelati e protetti, ma prima ci sono altre categorie di cittadini più vulnerabili come le persone fragili e  chi le accudisce, come  gli insegnanti e le forze di polizia. Possibile – aggiunge Russo – che non si riescano a stabilire priorità che non siano dettate dalle pressioni politiche?”

“Ogni cosa ha un limite ed in questo caso – conclude il deputato – è stato ampiamente superato”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.