Comuni

Somma Vesuviana, Polo vaccinale nel centro ELIM

loading...

Somma Vesuviana, 1 Aprile – Firmato un protocollo d’intesa che consente l’apertura di un polo vaccinale presso il Centro “Elim” di Somma Vesuviana in provincia di Napoli.

Frutto di una lunga fase preparatoria i locali del centro sono stati tutti riadattati, come richiesto dalle normative in essere, ma tenendo comunque fede allo “spirito originario d’accoglienza”. Questo passo è stato figlio di un’interlocuzione avvenuta tra l’Ente Gestore, le istituzioni territoriali e l’ASL Napoli 3 Sud, rappresentati rispettivamente dal Presidente della Fondazione SICAR Raffaele Cerciello, il sindaco di Somma Vesuviana Salvatore Di Sarno Sindaco di Somma Vesuviana e dal Direttore Sociosanitario 48 Annunziata Tavella.

I locali riadattati e situati al piano terra del Centro Elim saranno dunque dati in uso all’ASL NA3 Sud, che in sinergia con il Comune di Somma Vesuviana e la Protezione Civile locale, garantirà la somministrazione dei vaccini. «Il costante accompagnamento del nostro Vescovo Francesco – afferma il Presidente Fondazione SICAR e Vice-Direttore Caritas Raffaele Cerciello – e l’interlocuzione con il Direttore Amministrativo di ASL Napoli 3 Sud Giuseppe Esposito sono stati determinanti per raggiungere questo obiettivo. Sono grato al mio consiglio di amministrazione per lo zelo e il continuo supporto, tramite cui questo percorso è stato reso sempre possibile. L’apertura del polo vaccinale ad Elim è sicuramente uno di quei passi che agevolano il percorso d’uscita dalla crisi sanitaria attuale».

Il direttore Amministrativo di ASL NA3 SUD, il dott. Giuseppe Esposito commenta così: «Questa firma del protocollo d’intesa per l’apertura del polo vaccinale di Somma Vesuviana rappresenta l’ennesima dimostrazione della vicinanza della Chiesa di Nola, mediante la sua “Caritas” e la “Fondazione Sicar”, la vicinanza a quanti soffrono e della buona integrazione tra enti pubblici e privati in campo sanitario».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.