Comunicati

Scuola, Coordinamento Nazionale Diritti Umani: “Chiediamo al Governo nomina nuovo Sottosegretario al Miur di provenienza corpo docenti”

loading...

Napoli, 9 Gennaio – Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, considerata la situazione attuale nel mondo della scuola e le scadenze importanti relative alla classe docente (mobilità 2019/2020; concorso docenti terza fascia; adeguamento stipendi; inserimento dell’ora di educazione civica nelle scuole di ogni ordine e grado; rivisitazione del ruolo del docente di potenziamento), chiede agli attuali partiti e movimenti componenti dell’attuale compagine di Governo di nominare un nuovo Sottosegretario al MIUR che provenga dal corpo docente, in quanto tale condizione permetterebbe di partire da una conoscenza molto approfondita, “autoptica”, delle problematiche scolastiche.

In precedenza, si è sempre lamentato una sorta di “scollamento” tra le figure istituzionali designate per intraprendere percorsi di riforma in materia scolastica proprio perché spesso professionalmente assai lontani dall’esperienza didattica e la quotidianità delle difficoltà riscontrate dagli educatori nello svolgimento del proprio compito.

Tanto più che con i repentini e vertiginosi mutamenti sociali verificatisi negli ultimi dieci / quindici anni, sarebbe d’uopo contribuire al cambiamento delle istanze e delle prerogative della scuola, facendo riferimento anche all’esperienza di chi “vive” le aule insieme agli studenti quotidianamente. Spesso si sottolinea lo svilimento della figura del docente, svuotata di dignità e autorevolezza da una serie di fattori; adesso è il momento di restituire “voce” e decoro a chi da sempre detiene il compito più delicato per il futuro di uno Stato: formare i futuri cittadini.  

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.