Comuni

Saviano, Fornitura banchi per le scuole. Sindaco Simonelli: “Sinergia con la struttura commissariale”

loading...
Saviano, 27 Ottobre – E’ stata completata la fornitura dei banchi monoposto al Circolo Didattico che permetteranno agli alunni di mantenere la distanza di sicurezza prevista dalle linee guida del Comitato tecnico scientifico. Complessivamente sono stati consegnati 250 banchi monoposto, di cui 200 per il plesso “Maria di Piemonte” di via Roma e 50 per il plesso “Capocaccia” di via Cimitero.

Desidero ringraziare il Commissario per l’Emergenza, Domenico Arcuri, e tutta la struttura per l’immediata risposta alla nostra sollecitazione“, dichiara il sindaco Vincenzo Simonelli.Struttura con la quale siamo in costante contatto, in un clima di cordiale collaborazione istituzionale, ed alla quale abbiamo sollecitato la consegna dei banchi anche per l’Istituto comprensivo 2ACiccone e per il completamento della fornitura all’Istituto Superiore Statale Montalcini-Ferraris”.
Il lavoro che stiamo facendo in questi giorni è quello della mitigazione del rischio contagio anche con provvedimenti sofferti come la chiusura dei cimiteri per il giorni sabato 31 ottobre, domenica 1 e lunedì 2 novembre e la sospensione del mercato settimanale – conclude il sindaco Simonelli – ma la tutela della salute dei nostri concittadini ha priorità assoluta su ogni cosa“.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.