Comuni

Portici, quattro panchine letterarie installate in villa comunale

La cerimonia svoltosi oggi sabato 9 aprile alle ore 11
Portici, 9 Aprile – Da Dante Alighieri alla Cenerentola di Basile, da Pinocchio e Geppetto a Harry Potter: sono i quattro soggetti individuati dal presidente della commissione Cultura del consiglio comunale di Portici, Luca Manzo, che gli alunni del liceo artistico Francesco Saverio Nitti hanno saputo trasformare in altrettante panchine letterarie. L’iniziativa si è inserito in un progetto portato avanti dall’amministrazione comunale di Portici guidata dal sindaco Vincenzo Cuomo su iniziativa dell’assessore all’Istruzione Maria Rosaria Cirillo che ha accolto la proposta del consigliere comunale Luca Manzo.
Il progetto, partito nei mesi scorsi ,ha visto impegnati gli allievi della scuola superiore con sede in Via Scalea, e oggi ,sabato 9 aprile alle ore 11 le quattro panchine letterarie, tutte a forma di libro, sono state installate all’interno della villa comunale.
“Portici è una città di grande tradizione culturale – sottolinea il primo cittadino – Nello specifico, le panchine letterarie ci consentiranno di promuovere il nostro territorio anche attraverso l’arte”.
“Si tratta – afferma invece l’assessore Cirillo – dell’ennesima iniziativa di promozione alla lettura promossa dall’amministrazione comunale di concerto con le scuola, in uno spirito di collaborazione che in questi anni ha saputo dare importanti risultati”.
“Non è un caso – conclude il promotore dell’iniziativa, il Presidente Commissione Cultura Luca Manzo – che il nostro impegno ci ha permesso di essere insigniti dal Cepell (l’istituto autonomo del Ministero della Cultura) del prestigioso titolo di ‘Città che legge’. Le panchine letterarie collocate in villa comunale sono un ulteriore passo in avanti per continuare a caratterizzarci come Città del libro, allo scopo di puntare ad ottenere altri importanti riconoscimenti”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.