Comuni

Ponte di Ognissanti, tradizioni partenopee e l’evento di Pozzuoli

loading...

Ponte del 1 Novembre dove andiamo? Con le scuole chiuse molte famiglie vorranno dirigersi verso luoghi da visitare. In Campania, l’1, 2, 3, 4, dalle ore 10.00 alle 15.00 e dalle 17.00 alle 22.00 presso l’Istituto di Stato per l’Ambiente e l’Agricoltura “G. Falcone” a Licola  di Pozzuoli, in Via Domiziana 150  a festeggiare questa ricorrenza come di tradizione. La Sagra delle Osterie d’Ognissanti, celebrerà con una processione, non liturgica, di 7 confraternite di incappucciati che attraverserà l’antica strada Domitiana , fino a giungere in un villaggio di capanne animato da 300 figuranti in abiti del ‘700 Partenopeo.

Le Taverne saranno votate in onore di 7 Santi Patroni dei vari mestieri culinari.  Si potranno assaggiare oltre 35 piatti tipici locali secondo le ricette delle ricorrenze religiose. Ascoltando Tammorre , Putipù e Posteggia, e assistendo a bellissimi balli popolari dell’800. Una festa gioiosa che riporta alla tradizione, lo scambio di dolci come simbolo di conforto per i vivi, che non hanno più vicino i loro cari, passati a miglior vita. Si potranno visitare due serre dell’istituto, con esposizioni e vendita di prodotti agroalimentari biologici, e di piante coltivate.

L’ingresso è gratuito. Per informazioni: tel. 0818678156 – 0818665200.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.