Comuni

Pollena Trocchia, “LA LEGGENDA DI ORGUTAN”: domani la presentazione del libro

loading...
APPUNTAMENTO IN AULA CONSILIARE ALLE ORE 18:00
Pollena Trocchia, 8 Marzo – Nuovo appuntamento con le presentazioni librarie a Pollena Trocchia, dove sabato 9 marzo, a partire dalle ore 18:00, si approfondiranno la genesi e i contenuti del libro “La leggenda di Orgutan” scritto dal medico e scrittore Egidio Perna.
L’appuntamento, organizzato dall’associazione Graffito d’Argento, è nell’aula consiliare Falcone-Borsellino di Corso Umberto I. Qui dopo i saluti istituzionali del sindaco di Pollena Trocchia, Carlo Esposito, e un intervento introduttivo di Gennaro Tarallo, l’autore Egidio Perna presenterà al pubblico la sua ultima fatica letteraria ambientata nella mitica Terra di Ogutan nella quale re, principi, combattenti e pescatori si muovono e animano una favola dai toni allegorici, che rifiuta una definizione fatalistica del Bene e del Male. “Il mese di marzo qui a Pollena Trocchia sarà caratterizzato da diverse presentazioni di libri, che sono sicuro sapranno richiamare, per il valore delle opere e gli argomenti in essi trattati, un pubblico numeroso. Cominciamo già sabato con “La leggenda di Orgutan”, un libro leggero, fantasioso ma che sa far riflettere” ha detto il sindaco Esposito, invitando i cittadini a non mancare.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.