Comuni

Palma Campania, Scuola “De Curtis”: dopo le splendide note natalizie, la musica resta protagonista verso l’OpenDay

loading...

Palma Campania, 5 Gennaio – La musica della “De Curtis” allarga gli orizzonti e si affaccia sul 2018. Le attività laboratoriali per il corso musicale continuano in vista del secondo momento dell’OpenDay, programmato il 27 gennaio, atteso con grande passione e professionalità dei docenti ed entusiasmo degli alunni. Il 1° Istituto Comprensivo “De Curtis” di Palma Campania è l’unica scuola ad indirizzo musicale sul territorio, che fornisce agli alunni l’orientamento per il proseguimento agli studi musicali nei Licei musicali, per continuare poi il Conservatorio.

Intanto, è stata tanta la soddisfazione per gli eventi natalizi. Il canto, le luci, la musica, la festa, il profumo di Natale, hanno reso magico il Concerto di Natale 2017, un appuntamento che l’Istituto Comprensivo “Antonio De Curtis”, ad indirizzo musicale non fa mancare.

 

L’evento s’è tenuto nella Chiesa di San Michele Arcangelo, messa a disposizione dal parroco don Antonio Nunziata, che ha così affermato: «La chiesa è la casa di tutti e con piacere abbiamo ospitato la manifestazione Happy Xmas». Gli alunni coristi delle classi Quinte del Capoluogo, dei plessi di Vico, di Carbonara di Nola e degli strumentisti della scuola Secondaria, hanno dato il meglio in una dolce fusione di voci e suoni. I giovani si sono esibiti sotto lo sguardo attento e commosso del numeroso pubblico di genitori, parenti, amici, conoscenti, docenti di ogni ordine e grado di scuola, dei presidenti delle Associazioni del territorio, dei consiglieri ed assessori di Palma e di Carbonara di Nola, del sindaco Vincenzo Carbone e della dirigente Annamaria Franzoni, al suo primo Concerto di Natale della scuola, che dirige con grande impegno e serietà. Una folla attenta ed emozionata per la musica della scuola che offre l’opportunità di studiare gratuitamente uno dei quattro strumenti dell’orchestra.

 

L’orchestra è stata guidata con maestria dai professori Michelangelo Ferraro (insegnante di chitarra, nonché coordinatore dell’orchestra stessa e del coro), Ciro Nocerino, Felice Buglione (al pianoforte), Gianluca Buonfiglio (al flauto) e Teresa Romano (al violino). Sono stati eseguiti numerosi brani: da Adoro Te (D. Branca), The First Noel, Magico Natale, più un mix di canzoni natalizie (Astro del Ciel, In Notte Placida, Corale di Bach, We wish You a Marry Christmas), oltre a Happy Xmas (Y. Ono e J. Lennon), Jingle Bells Rock (J. Booth), Fratello Sole e Sorella Luna (R. Ortolini), Jesus Christ You area my Life (M. Frisina). Note e canti che hanno toccato i cuori, dando emozioni e compiacimento ai loro stessi professori di musica. E, dopo il bis, richiesto a gran voce, largo ai ringraziamenti: al coro dei bambini delle classi Quinte, ai ragazzi strumentisti, ai collaboratori scolastici, al parroco, alla ex dirigente Antonietta Mauro, che ha dato l’anima per l’avvio all’indirizzo musicale presso l’Istituto Comprensivo “De Curtis”, e alla dirigente attuale, professoressa Annamaria Franzoni, che con felicità ed orgoglio ha speso parole di elogio e gioia: «Ringrazio il pubblico, numeroso e partecipe, i docenti che lavorano nella sua scuola con passione e professionalità. Mi rivolgo a tutti, utilizzando le parole di Daniel Pennac, che mi tornavano alla mente mentre ascoltavo la melodia: “Ognuno si esprime con la propria nota”. E così deve essere: le note sono diverse, gli strumenti sono diversi, le voci sono diverse e così deve essere, ma realizzano un’unica e meravigliosa sinfonia. Il nostro obiettivo è quello di realizzare una sinfonia che sia legata alla formazione di questi giovani, dove ognuno, ribadisco ancora la metafora, con la propria nota diversificata, riesce a raggiungere lo stesso obiettivo. Ci stiamo riuscendo e credo che in questo 2018, quando ci ritroveremo a settembre per il futuro anno scolastico, avremo sicuramente modo di essere soddisfatti per una serie di obiettivi e di progetti che inizialmente sembravano solo sogni».

La musica è fatica e gioia, è impegno ed emozione, ha un ruolo importante per la crescita, apre la mente, aiuta gli alunni ad apprendere, contribuisce al benessere psicofisico.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.