Comuni

Offese e turpiloquio dopo la videodenuncia mentre si riprende alla guida senza cintura, l’assurdo video di un imprenditore napoletano

loading...

Borrelli: “Perfetta sintesi dell’inciviltà che combattiamo”

 

Napoli, 8 Aprile – “In soli due video è riuscito a sintetizzare perfettamente l’inciviltà che combattiamo. Alla guida senza cintura, mentre fuma una sigaretta che lancia poi dal finestrino, si riprende con lo smartphone distogliendo lo sguardo dalla strada. Sommando il turpiloquio, le minacce e le offese, che sono proseguiti anche attraverso dei messaggi ai miei profili social, direi che questo individuo non avrebbe potuto fare di peggio. Ci riserviamo di tutelarci in tutte le sedi”.

Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli commenta così i due video pubblicati da Pino Bozza, titolare dei ristoranti “Antonio La Trippa”, in cui viene offeso a causa di una videodenuncia in cui si notava l’imprenditore parcheggiare la sua auto, una Ferrari, nell’area di sosta riservata agli invalidi. “Questo tipo di mentalità – prosegue Borrelli – ci lascia basiti. Tale individuo, tra l’altro, si presenta come un imprenditore con circa duecento dipendenti regolarmente contrattualizzati, quasi come se volesse presentare tale dato come un lasciapassare per fare quello che gli pare. Gli facciamo notare che il rispetto delle regole è uno dei principi cardine in uno stato di diritto e non una magnanima concessione. Stigmatizziamo inoltre le frasi gravemente omofobe del secondo video, perfettamente rappresentative del modo di pensare e di vivere di questo signore”. “Purtroppo – conclude Borrelli – alcune persone si comportano come se vigesse la legge della giungla. Messi davanti ai loro atteggiamenti incivili e prevaricatori non trovano di meglio che offendere. Ci auguriamo che questo pessimo esempio non sia raccolto da nessuno e che anzi risulti da monito su come non comportarsi in un contesto civile”.

 

Di seguito i link ai video delle minacce e della Ferrari ferma nello spazio per disabili:
https://www.facebook.com/watch/?v=660756937699501
https://www.facebook.com/watch/?v=367980060490678
https://www.facebook.com/watch/?v=614376222359583

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.