Comuni

Nola, 100 anni!: festeggia il centenario Raffaele Casertano

loading...

Nola, 23 Febbraio – Pomeriggio di festa grande, momento di esultanza: compie 100 anni Raffaele Casertano. Una festa compleanno non come altre! Un traguardo di vita; un’esistenza intensa. Grandi festeggiamenti in via Santa Maria delle Grazie. La celebrazione è particolare!

Il centenario di Raffaele Casertano con una grande festa nella quale sono intervenute numerose autorità civili e militari: un Generale dell’Esercito con il seguito per l’esattezza il Comando Forse Operative Sud, Maj. Gen. Ita Army Gualtiero Mario De Cicco, il Sub – Commissario Prefettizio del Commissario Straordinario Anna Manganelli.  Amici di vecchia data, i familiari hanno fissato l’appuntamento memorabile. La sua vita, quella di Raffaele Casertano, compie un secolo fatto di gradimenti con una profondità familiare rinsaldata ulteriormente dall’evento: Raffaele Casertano che è stato un Maresciallo nell’Esercito mostra, nonostante l’età centenaria, una perfetta lucidità d’idee e di pensiero; grande simpatia e saggezza di vita.  Affetti familiari che si sono stretti attorno al simbolo dell’amore di padre; momenti indimenticabili che l’esistenza alle volte concede.

Una vita che racconta di battaglie, ricordi bellici del gelo della guerra in Russia alla quale il protagonista di questa vicenda ha dovuto partecipare, dei travagli che l’Italia attraversava nel periodo di fine del secondo conflitto mondiale. Un’era nel quale, si sa, il nostro paese, si trovo su posizioni distinte dopo l’armistizio del 43. Raffaele Casertano si trovò, all’epoca nelle file della Repubblica di Salò.  La Repubblica Sociale Italiana, nota come Repubblica di Salò, fu il regime, esistito tra il settembre 1943 e l’aprile 1945.  Alcuni storici e giuristi hanno analizzato la portata di tale definizione, definendo Salò un governo di una pertinente soggettività.

Tralasciando l’analisi storica, delegandola ad autorevoli studiosi in materia, certo furono dei periodi bui per la persona protagonista per riferimento alla guerra e alla sua crudeltà ma anche una grande esperienza di vita vissuta!  In seguito, si potrebbe raccontare una vita militare da sottufficiale, per Casertano col grado di Maresciallo, trascorsa, in servizio presso la struttura militare di Nola Polo Mantenimento Pesante Sud ex STAVECO. Una calma conquistata nell’ambiente familiare; la moglie Rosa Iodice e due figli; una vita longeva raccontata sinteticamente ma che meriterebbe più ampi approfondimenti; la sua vita è anche quella della storia di una nazione; attraverso di lui una rara testimonianza, vivente, del nostro passato nazionale da non dimenticare. “Senza passato non abbiamo neanche futuro!”; diceva inoltre Jim Rohn: “Prendi tempo per raccogliere il passato in modo che sarai in grado di imparare dalla tua esperienza e investirla nel futuro.” 

Per l’occasione il festeggiato ha ricevuto una targa ricordo consegnata dall’Amministrazione Comunale nella persona del sub Commissario Prefettizio, Mario Ambrosanio con tanto di fascia tricolore e un piccolo trofeo ricordo da parte della delegazione militare; si tratta di una raffigurazione, racchiusa in un supporto trasparente, di una riproduzione, d’epoca, di piazza Plebiscito a Napoli. Per la veneranda età i più fervidi auguri; associando questi ultimi alle parole della targa ricordo dell’amministrazione comunale che riporta le seguenti parole: “Complimenti per il bellissimo traguardo, con viva gioia le auguriamo uno straordinario centenario, con l’auspicio di festeggiare ancora tanti altri anni all’insegna dei sentimenti più veri e sinceri come oggi”.

 

Antonio Romano

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.