Comuni

Napoli, migliorano le condizioni del neonato ricoverato per ustioni al Santobono

loading...

Napoli, 24 Marzo – “Siamo in costante e continuo contatto diretto con il direttore generale dell’ospedale Santobono-Pausilipon che ci ha riferito che le condizioni del neonato ricoverato per le ustioni sono in lieve miglioramento. Il piccolo ha subito diversi interventi, sia per la rimozione dei tessuti morti che per l’innesto di derma artificiale.

Sono state ridotte le quantità di sedativi, il piccolo ora è in grado di fare qualche piccolo movimento, apre gli occhi e respira in maniera quasi del tutto autonoma ed ha cominciato ad assumere delle piccole quantità di latte.

Nonostante, però, i miglioramenti bisogna ancora essere molto vigili e non sono da escludersi l’insorgere di complicanze improvvise. Continueremo a seguire le condizioni del piccolo e a chiedere pene dure per i genitori”– sono le parole del Consigliere Regionali di Europa Verde che fin dal primo istante ha seguito e denunciato la vicenda del neonato, ora giunto  al 13° giorno di vita, ricoverato per le gravi ustioni in seguito al maltrattamento subito dai genitori che sono stati arrestati.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.