Comuni

Napoli, le preparazioni gastronomiche dell’Istituto Ferraioli viaggiano sul binario della solidarietà

Intesa con la Caritas di Napoli, i pasti preparati dagli studenti dell’alberghiero donati alla mensa dei poveri

Napoli, 6 Maggio – Sono circa un centinaio le preparazioni gastronomiche degli studenti delle terze, delle quarte e delle quinte classi dei corsi di Cucina dell’istituto alberghiero Antonio Esposito Ferraioli che ogni giorno raggiungono la tavola degli ospiti del Binario della Solidarietà, l’associazione gestita dall’opera Camminare Insieme della Caritas diocesana di Napoli. Le norme anti-Covid sono chiare: a scuola non è consentito consumare i pasti che finirebbero dunque tra i rifiuti.

Ed è così che,in una logica di contrasto degli sprechi alimentari e di cultura della solidarietà, è nata l’idea di destinare i piatti preparati dagli studenti nelle ore di esercitazione pratica a chi ne ha bisogno. Pietanze consumate a tavola, sotto un gazebo allestito al Binario della Solidarietà, nel rispetto delle norme anti-Covid, tutti insieme per dare il senso della comunità.

“Puntiamo sulle competenze professionali, ma soprattutto su quelle civiche, sulla cultura della solidarietà. Anche per questo, per averci dato la possibilità di esprimerci in questi termini, ringrazio il Binario della Solidarietà, Camminare Insieme e l’intera Caritas diocesana”, afferma la dirigente scolastica del Ferraioli, Rita Pagano.

“I nostri ragazzi – spiega il Angelo Russo docente di Cucina che coordina l’iniziativa – preparano quotidianamente tantissime pietanze e si cimentano in piatti nazionali e internazionali e finanche, da un paio di anni, anche con la pasticceria: sapere che le loro preparazioni contribuiranno ad alleviare un disagio sociale, devo dire, li ha motivati ulteriormente”.

“Dar da mangiare agli affamati è una tra le prime opere di misericordia ed è proprio questa la direzione di questa iniziativa bellissima – ricorda Enrico Sparavigna, presidente di Camminare Insieme, associazione di promozione sociale che accoglie i poveri offrendo loro tantissimi servizi, anche di formazione professionale –. Ringraziamo intanto gli studenti, bravissimi e molto apprezzati dai nostri ospiti, e la dirigenza dell’Istituto che ha voluto destinare queste preziose preparazioni ai nostri ospiti mettendo in campo un impegno solidale di cui ancor più oggi si sente un gran bisogno”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.