Politica

Napoli, ennesima aggressione al Cardarelli. Due violenze a distanza di poche ore. Borrelli (Europa Verde): “La situazione sta degenerando. Presidi fissi di polizia e certezza delle condanne per fermare i violenti”

loading...

Napoli, 7 Giugno – Nella notte tra il 6 e di 7 giugno si è verificato un nuovo episodio di violenza e all’ospedale Cardarelli di Napoli a poche ore di distanza da quello di sabato 6 giugno. I parenti di un paziente, che era in medicina d’urgenza, e che è deceduto, presenti all’esterno dell’edificio ad attendere, hanno avuto una reazione di rabbia alla notizia della morte del loro familiare, nonostante la presenza delle forze dell’ordine, cercando di entrare nel reparto di medicina di urgenza per aggredire i sanitari. Le forze di polizia li hanno identificati e hanno poi riportato la calma.

“La situazione sta degenerando ed è per questo che continuiamo chiedere presidi fissi di forze dell’ordine nelle strutture ospedaliere ma questo non può bastare. Senza la certezza della pena per questi violenti e criminali, essi penseranno di poter fare sempre ciò che vogliono e di prevaricare sugli altri restando impuniti. Dall’inizio 2020 ad oggi abbiamo censito solo in Campania oltre 30 assalti di varia natura agli ospedali con danni e violenza verso il personale sanitario e i presenti.

Le vicende della devastazione del pronto soccorso del Pellegrini ad opera dei parenti di Ugo Russo avvenuta nel marzo 2020, per non parlare dell’assalto avvenuto nel maggio 2020 del Pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase ad opera dei parenti di boss di camorra, fino all’aggressione ai miei danni fuori al San Giovanni Bosco nell’agosto 2020 o del raid all’ospedale del mare messo in diretta sui social dai protagonisti nel marzo 2021 dimostrano purtroppo la lentezza della giustizia davanti a comportamenti criminali e sempre più frequenti tutti denunciati e documentati eppure ancora tutti senza alcuna condanna o restrizione verso i protagonisti che ad oggi sono rimasti impuniti e a piede libero. Il Questore intervenga e si inverta questa tendenza. Chi assalta un ospedale va arrestato senza remore altrimenti la situazione peggiorerà ulteriormente.”– le dichiarazioni del Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.