Comuni

Napoli, auto con tagliando del Servizio di Stato ostruisce il traffico e impedisce la sosta in via Chiatamone

loading...

Borrelli e Simioli: “Il conducente si qualifica come autista del rettore dell’Orientale e non vuole spostarsi. Abbiamo segnalato alla polizia municipale”

 

Napoli, 14 Marzo –“Ci sono giunte diverse segnalazioni circa la presenza di un’automobile perennemente in seconda fila lungo via Chiatamone. Il conducente la posizione dinanzi agli stalli riservati ai motocicli, impedendo agli scooter di accedere per la sosta. Sul cruscotto espone il tagliando del Servizio di Stato e dinanzi alle proteste dei residenti si qualifica come autista del rettore dell’Università Orientale, che ha degli uffici nelle vicinanze”.

Lo denunciano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Tale atteggiamento strafottente è assolutamente inaccettabile – prosegue Borrelli -, è inaccettabile che un’auto di servizio sosti costantemente in doppia fila attendendo i comodi del passeggero. Allo stesso tempo è molto grave l’atteggiamento dell’autista che rifiuta di spostarsi per permettere la sosta a chi ne ha diritto. Abbiamo segnalato il caso alla polizia municipale e ci auguriamo che il problema possa essere risolto in tempi brevi. Allo stesso modo auspichiamo un atteggiamento più rispettoso da parte dell’autista. Guidare un’auto di servizio non significa infischiarsene delle regole”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.