Comuni

Napoli, appello per l’albero di piazza degli Artisti

loading...

Napoli, 13 Marzo – Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, anche a seguito delle segnalazioni di alcuni residenti, lancia un appello per l’unico albero rimasto in piazza degli Artisti, al confine tra i due quartieri della municipalità collinare, quello del Vomero e quello dell’Arenella, dopo che l’ulivo, che si trovava in un’aiuola posta nei pressi di via Luca Giordano, è scomparso durante i lavori di riqualificazione di quest’ultima arteria e dopo che il famigerato punteruolo rosso ha decimato le palme un tempo presenti nell’aiuola centrale della stessa piazza.

 “L’albero, una bellissima Phytolacca dioica, si trova nell’aiuola posta tra via Recco e via Bertini – puntualizza Capodanno -. Un’aiuola che risulta perennemente circondata da autovetture, anche a ragione del traffico caotico presente a ogni ora del giorno, con conseguenze immaginabili anche sull’inquinamento dell’aria  “.

“Da alcuni giorni si è notato che diversi rami dell’albero sempreverde vanno perdendo le foglie, fino a risultarne quasi del tutto spogli – sottolinea Capodanno -. Inoltre si registra anche un abbassamento degli stessi rami verso l’esterno, lasciando un vuoto, sempre più evidente, nella parte centrale. Allo stato non si conoscono le ragioni che hanno determinato quanto è possibile osservare, risultando evidente che, solo effettuando le indagini del caso,  potranno essere stabilite le cause, in uno agli eventuali rimedi da mettere in campo “.

Capodanno sulla questione richiama l’attenzione degli uffici competenti affinché vengano  effettuate le verifiche ritenute opportune, oltre a realizzare, con la periodicità necessaria, gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria per l’aiuola in questione e per l’albero in essa presente.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.