Comuni

Muore di Covid nel Napoletano, dieci medici indagati per omicidio colposo

loading...

Torre Annunziata, 4 Luglio – “La procura di Torre Annunziata ha deciso di procedere con la riesumazione della salma e mercoledì  verrà eseguita l’autopsia che stabilirà le responsabilità  della morte di Luigi Starita, avvenuta per Covid il 30 Marzo al Loreto Mare come racconta il Mattino. Al momento risultano indagati per omicidio colposo dieci medici alcuni del Loreto Mare di Napoli, altri dell’ospedale di Sorrento e il medico di famiglia di Starita.

Ci siamo occupati già tempo fa del calvario del cittadino di Piano di Sorrento , presentando un’interrogazione in Consiglio Regionale, affinché fosse chiaro ciò che ha determinato il suo calvario. Era giunto in condizioni disperate nella struttura ospedaliera di Napoli dopo un lungo periodo di sofferenza costellato da probabili procedure errate e ritardi nelle cure somministrate. Sia fatta piena luce e si affidino alla giustizia gli eventuali responsabili”. Lo ha detto Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale dei Verdi e componente della Commissione Sanità.

“E’ necessario potersi affidare con fiducia alle cure dei sanitari nella convinzione di essere in buone mani” conclude Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.