Cultura

INFLUENCER, Ilaria Di Vaio presenta il suo libro a Capri

Capri, 29 Luglio – La top influencer Ilaria Di Vaio sbarca a Capri per presentare il suo libro “Ho bisogno di amare” (Harper Collins, 2020). L’evento, che si terrà presso la prestigiosa cornice del Capri Palace Hotel di Anacapri venerdì 31 luglio 2020 alle 17:30, vedrà la partecipazione della cantante Rosa Chiodo (Premio Mia Martini 2013) con interventi musicali accompagnati dal maestro Gianni Cuciniello.

Ad introdurre la presentazione saranno Peppino Vacca e Cristina Ricci, anacapresi doc, che guidano la comunità Cristiana “Capri per le Nazioni”.

“Mio padre – racconta la top influencer perugina che lo scorso anno è stata tra le vincitrici del Premio San Gennaro Day – è nato a Napoli, città che sento mia e che come racconto nel libro ha un posto speciale nel mio cuore, insieme all’intera Campania. Essere a Capri poi mi emoziona particolarmente, perché quest’isola è il simbolo della bellezza italiana nel mondo”.

A moderare l’incontro sarà il direttore di Real Inside Magazine Alessandro Iovino: “Questo libro è un racconto di vita vero ed autentico, di una donna, di una figlia, di una moglie e di una madre che nel bisogno costante di amare ed essere amata ha trovato la sua ragione di vita”. La presentazione del libro è promossa da “Hope”, partner dell’evento.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa