Comuni

Giugliano, Sequestrato sito di stoccaggio per irregolarità

loading...

Borrelli e D’Alterio: “Sono anni che denunciamo le condizioni della zona ASI.”

 

Giugliano, 17 Gennaio – I Carabinieri della stazione di Giugliano e quelli del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale di Napoli, hanno posto sotto sequestro un’intera azienda di gestione di rifiuti della locale zona ASI.
Il motivo del sequestro è da ricercarsi nella quantità eccessiva di materiali pericolosi e non-pericolosi che debordava dalle aree di stoccaggio ostruendo le vie di fuga.  
Sono stati denunciati l’amministratore unico e il responsabile tecnico della ditta. 
Il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli ed il Consigliere dei Verdi di Giugliano Giuseppe D’Alterio commentano così: “Facciamo i nostri complimenti alle forze dell’ordine e speriamo che questi criminali subiscano una pena esemplare. L’ostruzione totale delle vie di fuga metteva in serio pericolo i lavoratori e la sicurezza dell’impianto stesso. Sono anni che denunciamo il degrado della zona ASI. Qui regna l’illegalità assoluta, siamo nella terra di nessuno. Si deve intervenire per ripristinare la legalità.”

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.