Cultura

Dalla Campania alla Puglia, presentazione del libro “La Grande Balla”di Roberto Napoletano

loading...

Il grande scippo. Divario Nord Sud. Cortile Castello di Otranto – Sabato 22 agosto ore 18.30

 

Napoli, 21 Agosto – “Coesione e Condivisione. Basta contrapposizioni territoriali. Il confronto-scontro Nord-Sud è deleterio e sterile.Dobbiamo avere consapevolezza che siamo un popolo capace di fronteggiare le emergenze. La classe dirigente deve essere capace di tracciare una strada che ci permetta di tornare ad essere un Paese che possa essere di esempio al mondo. Un nuovo rinascimento: è questa la parola che deve circolare. Qualsiasi contrapposizione nord-sud è fuori tempo e fuori scena. Come Italia, dobbiamo proiettarci verso una visione internazionale”: esordisce con queste parole il dottor Luigi Snichelotto, imprenditore e presidente dell’Associazione AssoMiMe, che allarga la sua rete di relazioni.

Dalla Campania alla Puglia. AssoMiMe (Associazione Mezzogiorno, Italia, Mediterraneo, Europa)(www.assomime.it), e l’Associazione Internazionale Guido Dorso (www.assodorso.it), entrambe facenti parte dell’Alleanza degli Istituti Meridionalisti (A.I.M), hanno organizzato per il prossimo 22 agosto, ad Otranto, alle ore 18.30, un evento culturale sullo sviluppo del Mezzogiorno, con la presentazione del libro del famoso giornalista Roberto Napoletano “La Grande Balla”, edito dalla Nave di Teseo. Saggista e giornalista di lungo corso, Napoletano è attualmente direttore del Quotidiano del Sud ed ha già ricoperto importanti incarichi editoriali in testate nazionali, tra cui la direzione de “Il Sole 24ore”.

“Lo sviluppo del Mezzogiorno, in questa delicata fase della ripresa, è un tema importante, anche alla luce dei finanziamenti previsti dal Recovery fund e degli investimenti dedicati dai previsti interventi pubblici. La visione delle nostre Associazioni per lo sviluppo del Sud è nazionale, europea e mediterranea – evidenziano gli esponenti dei due enti associativi – Il libro rivolge la sua attenzione alle critiche mosse al Sud, squarcia il velo su molti luoghi comuni che riguardano i cittadini e i territori meridionali, che in questi anni hanno alimentato polemiche volte, coscientemente o incoscientemente, ad indebolire le politiche per il Sud, giocando e favorendo un immaginario collettivo negativo che penalizza la reputazione dei nostri territori e  ha favorito le correnti migratorie delle giovani generazioni. Non è stata solo distorta la corretta informazione, ma facendo leva sul criterio della spesa storica sono stati sottratti al Sud a favore delle regioni ricche del Nord, negli ultimi dieci anni, circa 600miliardi, 60miliardi all’anno. Di questo e tanto altro parleremo nel corso del convegno. E’ ora di cambiare il corso degli eventi per quanti si sentono italiani e richiedano parità di diritti e di doveri dovunque si nasca o si risieda”.

Dal libro-inchiesto di Roberto Napoletano partirà la discussione sul tema del divario Nord-Sud a cui prenderanno parte il professore Francesco Saverio Coppola, economista e segretario generale dell’Associazione Guido Dorso, Luigi Snichelotto, presidente AssoMime, con la moderazione della professoressa Laura Patrizia Cagnazzo, vice presidente AssoMiMe. È prevista la partecipazione del sindaco di Otranto, ingegnere Pierpaolo Cariddi.

L’Associazione AssoMiMe ha come principale obiettivo quello di contribuire allo sviluppo economico, culturale e sociale del Mezzogiorno, da un lato favorendo la coesione sociale, dall’altro valorizzando il capitale umano in specie delle giovani generazioni, operando anche in rete con altri Istituti meridionalisti e in generale con tutti gli Enti che condividono lo sviluppo del territorio meridionale in una visione nazionale, europea e mediterranea. L’Associazione, oltre le pubblicazioni mirate, i convegni e seminari, le analisi e ricerche, ha un proprio organo di comunicazione web “Lo Speaker” per diffondere la voce del pensiero e della cultura meridionale.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.