Comuni

Coronavirus, prezzi di frutta e verdura raddoppiati, lievito introvabile. Verdi promuovono osservatorio sui prezzi: “Governo deve calmierare i prezzi per evitare speculazioni

Napoli, 23 Marzo – “Insalata a 1,50 euro, mele a 4 euro, arance a 3,80 euro. Sono solo alcuni dei prezzi raddoppiati o triplicati di beni di prima necessità come frutta e verdura in alcuni supermercati napoletani. Purtroppo, in tempo di pandemia, gli speculatori danno il meglio di sé approfittando del momento di bisogno per arraffare quanto più possono, senza dignità. Una situazione che rischia di mettere in ginocchio tante famiglie. E’ assurdo vedere i prezzi di frutta e verdura raddoppiati, è vergognoso speculare sulla salute delle persone. Tantissimi prodotti essenziali hanno subito dei rincari che, sommati tra di loro, portano ad un aumento consistente della spesa media per famiglia e ad incassi stellari per le grandi catene di supermercati.

Questo rischia di generare un commercio abusivo di prodotti che può diventare pericolosissimo. Online, ad esempio, già compaiono i primi prodotti introvabili come lievito e farina a pressi esorbitanti. Chiediamo un intervento immediato al governo: bisogna garantire la presenza costante di prodotti alimentari essenziali e, soprattutto, vanno calmierati i prezzi per frenare questa escalation di speculazioni che può trasformarsi in una tragedia nella tragedia”.

Lo hanno dichiarato Francesco Emilio Borrelli, consigliere regionale ed Enzo Vasquez entrambi dei Verdi della Campania che hanno promosso un osservatorio regionale sui prezzi in regione per arginare e denunciare speculazioni ( per segnalazioni https://www.facebook.com/federazioneverdi.campania/ 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa