Politica

Campania, coronavirus. A. Cesaro (FI):”Basta caos ordinanze, no fasce orarie al delivery”

loading...

Napoli, 30 Aprile – “Basta caos ordinanze, stop alle fasce orarie per le attività di delivery”. Lo ha affermato, nel corso del suo intervento nell’aula virtuale del Consiglio regionale della Campania, il capogruppo di Forza Italia Armando Cesaro che rinviando alle difficoltà tecniche incontrate nell’organizzazione della seduta ha proposto che, “con tutte le cautele e le garanzie di sicurezza sanitaria” il prossimo consiglio regionale si tenga in aula”.

Intervenendo sull’operato del governatore campano Cesaro, smentendo “la presunta efficienza del governo regionale”, Cesaro ha ricordato “come, a causa della disorganizzazione complessiva della sanità, gli ospedali, a partire da quelli di Boscoreale, Castellammare, Avellino o Pozzuoli, si siano trasformati in veri e propri focolai”.

“Se la Campania è stata più fortunata delle regioni del nord – ha detto Cesaro esprimendo la solidarietà ai cittadini delle regioni più colpite dal coronavirus – lo dobbiamo al sacrificio degli operatori sanitari, medici, infermieri e operatori socio sanitari, mandati allo sbaraglio, inviati sul fronte a combattere a mani nude”. “La politica dei divieti e il continuo susseguirsi di Ordinanze e di scelte confusionarie – ha poi rilevato –  hanno creato gravissimi disagi ai cittadini, agli imprenditori e ai lavoratori rischiando di compromettere la ripresa”. Su tutte l’esponente di Forza Italia ha ricordato “il caso del ricorso alle fasce orarie per il delivery, che creano solo inutili concentrazioni di queste attività in poche ore oltre che pericolosi e assembramenti”.

“Per questo, per scongiurare il susseguirsi di gravi errori frutto della inconcepibile chiusura politica dell’uomo solo al comando – ha evidenziato – si può solo auspicare che la fase 2 sia una fase di collaborazione politico-istituzionale, aperta a tutte le forze politiche che con senso di responsabilità e coi fatti hanno dimostrato di poter dare un contributo qualificante e decisivo per il ritorno alla normalità”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.