Politica

Campania, A. Cesaro (FI):”Su irregolarità concorso operatori giudiziari vergognosa fuga Governo regionale”

Napoli, 18 Febbraio – “Peggio che col concorsone: sulle gravi irregolarità del concorso per 110 operatori giudiziari organizzato dalla Regione Campania l’unica risposta che questo governo regionale ha saputo darci è la fuga, un vergognoso girarsi dall’altra parte: per le seconda volta in 15 giorni, infatti, l’assessore Palmeri, chissà quanto indaffarata, ha dato forfait e nessuno della giunta De Luca si presenterà quindi alla seduta di Question time per rispondere ad una mia circostanziata e documentata interrogazione sulle anomalie del bando e delle procedure della selezione”. Lo rende noto il capogruppo regionale campano di Forza Italia Armando Cesaro.

“Evidentemente abbiamo colto nel segno – rimarca l’esponente di Forza Italia -, evidentemente non c’è nessuna volontà di affrontare responsabilmente i propri clamorosi errori, evidentemente non sbaglia chi intravede in questi concorsi di fine legislatura solo e soltanto intollerabili spot elettorali”.

“Tuttavia, se qualcuno a Palazzo Santa Lucia immagina che l’eterno rinvio del confronto in Aula su questa vicenda possa farmi desistere da questa battaglia a difesa dei diritti di tutti i candidati, si sbaglia di grosso: andrò fino in fondo e con tutti gli strumenti possibili e immaginabili”, conclude Cesaro.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa