Politica

118, Ficco (Saues):”Bene Galano su passaggio a dipendenza, Governo risponda nostra richiesta”

loading...

Napoli, 15 Marzo – “Fa estremo piacere che un’altra sigla sindacale, da sempre attenta alle problematiche dei medici convenzionati di emergenza territoriale, convenga sulla necessità del passaggio alla dipendenza dei medici del 118. Sono mesi che lo chiediamo e fiduciosi auspichiamo che il governo Draghi corrisponda alle nostre richieste con una norma ad hoc, così come proposto dal SAUES in una nota trasmessa  nei giorni scorsi”.

Lo afferma il presidente nazionale del SAUES, Paolo Ficco commentando la nota stampa diramata dal segretario campano dell’associazione Anestesisti Rianimatori Ospedalieri Italiani, Peppe Galano, con la quale auspica che “i medici del sistema 118 siano inquadrati nel ruolo sanitario”.

“Come su quella del taglio delle indennità regionali – aggiunge e conclude Ficco –  anche su questa, l’identità di vedute, fa ben sperare”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.