Comuni

Volotea ha mantenuto la promessa: viaggi gratis per il piccolo Samuele, in cura al Gaslini di Genova

Borrelli (Verdi): “Li ringraziamo di cuore per la sensibilità mostrata, hanno dimostrato umanità e buonsenso”

 

Napoli, 16 Ottobre – “Ringrazio il Ceo di Volotea Carlos Munoz che ha mantenuto la promessa di non far pagare il biglietto al piccolo Samuele, in cura al Gaslini di Genova, garantendo tariffe agevolate anche alla mamma che lo accompagna”. Lo comunica il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che, lo scorso aprile, aveva inviato una lettera alla compagnia aerea chiedendo che il bambino, affetto oloprosencefalia semilobare, di tetraparesi spastico distonica, che non tiene il capo e lamenta altri problemi fisici molto gravi potesse viaggiare con la madre per curarsi pagando un solo biglietto aereo, ricevendo una risposta affermativa dalla compagnia aerea.

Una vicenda che aveva visto anche Tommaso Pellegrino, presidente del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, al fianco della famiglia. “Il management di Volotea ha dimostrato grande umanità e buonsenso. Purtroppo l’acquisto di due biglietti aerei per ogni spostamento rappresentava un costo eccessivamente oneroso che la famiglia di Samuele non era in condizione di accollarsi. Apprendiamo con favore che, oltre al biglietto gratuito per il bambino, la compagnia aerea ha offerto delle tariffe agevolate per il ticket della mamma che lo accompagna. A questo punto non possiamo che inviare i nostri auguri al piccolo Samuele e alla sua famiglia, nella speranza che le cure possano dimostrarsi efficaci”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa