Comuni

Periti Industriali, al via a Napoli il focus nazionale su Sud e Professione”

Napoli, 8 Ottobre – I dati più significativi della professione in Italia e al Sud, le problematiche della formazione professionale, l’implementazione dei servizi agli iscritti.

Sono questi i temi centrali sul tavolo dell’incontro che la Fondazione Opificium, braccio operativo del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali guidato da Vanore Orlandotti, ha organizzato oggi a Napoli con i vertici di tutti gli ordini provinciali del Mezzogiorno nella sede dell’Ordine dei Periti Industriali di Napoli presieduto da Maurizio Sansone.

“L’obiettivo – ha spiegato Orlandotti – è quello di ridurre il più possibile la distanza tra il centro e la periferia, tra gli organismi nazionali e gli iscritti attraverso un confronto a tutto campo voluto proprio per intercettare, soprattutto al Sud, le esigenze reali degli iscritti e riuscire quindi a dare risposte sempre più adeguate e concrete”.

“E’ un’iniziativa che abbiamo accolto con assoluto favore – ha sottolineato Maurizio Sansone – e costituisce un segnale forte di quel cambiamento della governance in corso, soprattutto nel Mezzogiorno, che porterà sicuramente ad un rilancio complessivo della nostra professione la cui attività, è bene ricordarlo, è centrale per qualsiasi prospettiva di sviluppo industriale del Paese ed in particolare del meridione”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa