Comunicati

Castellammare di Stabia, sparizione gatti. V. D’Onofrio (Enpa):”Ex Colonia Ferrovieri, luogo fatiscente inidoneo ad ospitare colonie feline”

Napoli, 27 Gennaio – A seguito del comunicato dell’ ADDA, pubblicato in data 22 gennaio 2020, “A Castellammare di Stabia, strane sparizioni di gatti”, io Valeria d’Onofrio, socia Enpa, tengo a precisare che nel mese di agosto 2019, sono stata contattata da alcuni residenti di Castellammare di Stabia, per cercare di normalizzare una situazione relativa ad un numeroso gruppo di gatti, sito all’interno di una struttura denominata ex Colonia Ferrovieri. Si tratta di un enorme complesso, composto da più strutture, sito sulla spiaggia, in zona Pozzano, da decenni, ormai in totale stato di abbandono, luogo fatiscente e in pericolo di crollo, tanto da essere interdetta al pubblico e, comunque, del tutto inidonea ad ospitare colonie feline. Il complesso è abitato da senzatetto e frequentato da spacciatori, diventando, nel corso degli anni, terra di nessuno e sversatoio di gatti. Gli animali erano al più sfamati da persone del luogo, senza che le stesse si preoccupassero di altro.

Resami conto dell’impossibilità di provvedere da sola, ho ritenuto opportuno coinvolgere, nella situazione, associazioni protezionistiche, ambientaliste ed animaliste. Con il loro aiuto, sono riuscita a coinvolgere l’asl di competenza, ottenendo un sopralluogo da parte dei medici veterinari: di concerto e su autorizzazione degli stessi, alcuni animali sono stati prelevati, per essere curati, sterilizzati e, se possibile, collocati in adozione, anche in considerazione del notevole numero o, comunque, collocazione migliore, poichè i gatti, abbisognosi e privi delle più elementari cure, non sterilizzati, sono affetti da patologie tali da non poter essere reimmessi sul territorio. Attualmente, il luogo è stato riconosciuto come colonia felina.
Inoltre, durante i ripetuti accessi alla ex Colonia Ferrovieri non ho mai avuto modo di incontrare i volontari dell’ADDA  che nulla avevano fatto per porre rimedio alla situazione.
Valeria d’Onofrio


Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a redazione@sciscianonotizie.it

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa