Senza categoria

Volley – Luvo Barattoli Arzano pronto per il nuovo campionato. Astarita: “Non temiamo nessuna delle nostre rivali”

Arzano, 10 Ottobre – Lo spartiacque fra quello che è stato e quello che sarà: la conferenza di presentazione della squadra della Luvo Barattoli Arzano è il punto di partenza verso il nuovo campionato di serie B1 femminile. 
Una stagione tranquilla senza i patemi d’animo di quella di recente passata nell’album dei ricordi e poi il prosieguo della maturazione delle nuove leve che ha portato Arzano al primo posto dei settori giovanili della regione Campania. Questo il filo conduttore del vernissage avvenuto alla presenza delle autorità federali, cittadine e agli organi di informazione.

Il sindaco Fiorella Esposito al fianco delle ragazze: “Mi auguro di poter indossare la maglia ricevuta in dono in occasione di una finale importante” ha dichiarato il primo cittadino. Potrebbe essere quella di una finale playoff, nel volley femminile tutto è possibile. Oppure, perché no? Una delle tante giocate dal settore giovanile chiamato a ripetere il doppio triplete. 
Auspici sposati dal presidente Raffaele Piscopo che ha aperto la mattinata ospitata dall’Istituto Don Geremia Piscopo. Parole d’incoraggiamento sono arrivate dal presidente del comitato regionale Fipav della Campania Ernesto Boccia, presente con il consigliere federale Guido Pasciari e il presidente del comitato territoriale di Napoli Umberto Capolongo.

Lo staff tecnico è stato presentato dal direttore Antonio Piscopo mentre da quello sportivo, Rino Nunziata, è arrivato l’elenco dei numerosi campionati che vedranno Arzano protagonista. 
Parole di incoraggiamento anche da tutti gli sponsor a partire da Luciano Volpicella di Luvo Barattoli.
La schiacciatrice Giusy Astarita ha guidato le compagne alla carica: “Dal Cerignola in poi dobbiamo scendere i campo senza temere nessuna avversaria”.
Si parte sabato 14 ottobre alle ore 17 quando al palazzetto di Arzano sarà di scena proprio il Cerignola.

 
 
MUG_9848.JPG

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.