Magazine

Vettura alla moda: uno status symbol o vettura sicura?

loading...

Napoli, 9 Marzo – Voglio partire da quello che mi è successo pochi giorni fa all’interno di un salone automobilistico ho notato una trattativa fra un cliente e il venditore rispetto all’acquisto di una nuova macchina fiammante bellissima. Ebbene, durante appunto questa trattativa non ho ascoltato una domanda fatta dall’acquirente circa i sistemi di sicurezza del veicolo.

La trattativa era tutta incentrata sugli optional più alla moda quasi uno status symbol. La macchia appunto l’autovettura non è uno status symbol. La sicurezza stradale si ottiene anche valutando gli standard qualitativi e di sicurezza del veicolo.

Svolgo il lavoro di Ricostruttore di Incidenti Stradali e questo mi dà la possibilità di ricordare immagini di incidenti stradali di 20 e passa anni addietro in cui quando si arrivava sul poto dell’incidente e i veicoli erano completamente accartocciati già si sapeva che dietro quelle lamiere fumanti c’era una tragedia.

Oggi non è più così. La tecnologia è andata vanti a tutela della incolumità delle persone. Andiamo avanti anche noi tutelandoci con comportamenti virtuosi. Buon viaggio.

 

Gaetano Esposito

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.