Comuni

Vergogna sul lungomare di Napoli, incivili usano le fontane della rotonda Diaz come delle piscine

Borrelli e Simioli: “Comportamento indegno, il mare è solo a pochi metri”

 

Napoli, 7 Giugno – “Riteniamo indegno il comportamento di alcuni incivili che, approfittando del primo sole, hanno trasformato le piscine della rotonda Diaz in delle piscine, calandosi all’interno delle vasche per fare il bagno. Abbiamo appreso di questo fenomeno indecente da un video che ci è stato inoltrato. Ci chiediamo cosa spinga queste persone ad assumere comportamenti così assurdi quando il mare è solo a pochi metri.

Nella mattinata di venerdì abbiamo compiuto un sopralluogo sulle spiagge libere di Chiaia e Posillipo ed abbiamo constatato, con grande piacere, che le fontane erano state riattivate. Sono passate solo poche ore e sono state prese d’assalto dagli incivili”. La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e dal conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa