Politica

Vaccini, critiche a convegno Locorotondo. D’Anna (ALA): “Questo è squadrismo puro. Contestata a cittadini e parlamentari libertà di poter discutere”

loading...

Roma, 9 Dicembre –  “E’ triste doverlo ammettere, ma viviamo in un clima di squadrismo puro dove si contesta a cittadini e parlamentari la libertà e l’agibilità di poter discutere su un problema relativo all’innocuità dei vaccini”. Lo dichiara, in una nota, il senatore di ALA (Alleanza LiberalPopolare Autonomie) Vincenzo D’Anna, neo eletto presidente dell’Ordine Nazionale dei Biologi, in merito alle dure contestazioni mosse nei confronti degli organizzatori del convegno “Vaccinare informati” originariamente patrocinato dal Comune di Locorotondo e in programma, domani sera, nella stessa cittadina della provincia barese.

“Si arriva addirittura – sbotta D’Anna – a contestare il sindaco di Locorotondo, Tommaso Scatigna, per aver concesso il patrocinio gratuito ed i locali per lo svolgimento del convegno e il primo cittadino, sotto la canea montante delle critiche, mantiene il patrocinio ma dichiara di non partecipare più alla manifestazione per la presenza del sottoscritto che ha più volte ‘offeso le donne’. Le parole tanto insulse e violente proferite da un uomo che indossa la fascia tricolore, mi inducono ad evitare di mettere piede in un Comune dove l’intolleranza assume aspetti tanto parossistici quanto ridicoli oltre che mendaci”. “Credo che ci si trovi innanzi al segno dei tempi ovvero allo scadimento della politica e della tolleranza democratica” conclude D’Anna. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.