Comuni

Torre del Greco, aggressione dei vigili per aver elevato una contravvenzione

Borrelli:” Violenza inaccettabile. Pene severe e tolleranza zero sono l’unica soluzione. I delinquenti non temono più neanche le forze dell’ordine.” 

 

Torre Annunziata, 17 Dicembre – A Torre Annunziata tre vigili urbani hanno subito un’aggressione da parte di un automobilista dopo essersi visto elevare una contravvenzione per divieto di sosta. 
Parole dure da parte del Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli: “E’ un episodio di violenza assolutamente intollerabile e inaccettabile, soprattutto perché trattasi di aggressione verso chi cerca di portare a termine il proprio lavoro con diligenza e precisione. Pene severe per chi si macchia di atti di tale violenza e ferocia, non bisogna essere tolleranti altrimenti la situazione non potrà che peggiorare.

Va la mia piena solidarietà ai tre vigili urbani ‘colpevoli’ di svolgere il proprio dovere. Da troppo tempo il permissivismo e l’anarchia hanno generato nella testa di incivili e delinquenti l’idea di poter essere impunibili e di non dover temere neanche le forze dell’ordine. Per invertire la tendenza serve applicare una sola regola: la tolleranza zero.”


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa