Cronaca

Torre Annunziata, traffico illecito di cuccioli dall’Ungheria

Torre Annunziata, 20 Ottobre – Trasportavano cuccioli di ogni razza in modo illecito e senza alcuna autorizzazione sanitaria: fermato, nei pressi di Torre Annunziata dai carabinieri del Noe di Napoli, un automezzo con  a bordo 170 piccoli esemplari di pregiate razze canine in evidente stato di maltrattamento.

Il veicolo proveniva dall’Ungheria quasi certamente per destinare i poveri animali al mercato illecito italiano. I militari hanno provveduto a scortare l’automezzo  presso la struttura Dog’s town di Pignataro Maggiore in provincia di Caserta ed a sottoporre i cuccioli  a sequestro preventivo.

I piccoli attualmente sono accuditi presso la suddetta struttura dal Dott.Giovanni Ferrara, referente provinciale del Movimento Animalista, che dopo un primo controllo medico, ha dichiarato:” Lo stato di salute dei cuccioli è accettabile anche se evidenzia uno stato di sofferenza. Verranno sottoposti ad esami più accurati nei prossimi giorni con analisi ematiche e coprologiche, nell’attesa che la giustizia faccia il suo corso.”

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.