Magazine

“Ti aspetto all’altare”: il prossimo concerto di Tony Colombo è quasi sold out

loading...

L’evento si svolgerà il 28 febbraio al Teatro Palapartenope. Special guest: Franco Ricciardi

Napoli, 14 Gennaio – E’ quasi già sold out il prossimo concerto di Tony Colombo che si terrà giovedì 28 febbraio (alle ore 21) al Teatro Palapartenope di Napoli. “Ti aspetto all’altare“: questo il titolo dell’evento, lo stesso del singolo del famoso artista neomelodico che ha fatto da colonna sonora a migliaia di proposte di matrimonio la scorsa estate, pezzo che è stato suonato addirittura nelle discoteche d’Italia e il cui video su Youtube ha raggiunto 23 milioni di visualizzazioni. Numeri da capogiro, che lasciano presagire che anche il suo ultimo singolo, “E chist’ammore sta parlano tutt’o’ munno“, sarà tra le canzoni più ascoltate di quest’inverno.  Special guest del concerto Franco Ricciardi, cantautore napoletano premiato due volte con il David di Donatello (prima nel 2014 con ‘A verità, brano tratto dal film “Song’e Napule”, e poi l’anno scorso con ‘Bang bang’, colonna sonora della commedia musicale dei Manetti Bros ‘Ammore e malavita’).

Tony Colombo è uno degli artisti neomelodici più noti del momento. Classe ’86, di origini sicule, faccia da bravo ragazzo, ha iniziato a cantare (e a comporre le sue canzoni) in età precoce (si è esibito per la prima volta in pubblico a soli 6 anni e all’età di 7 anni ha inciso il primo CD). Ha all’attivo ben 12 album registrati in studio, cover importanti e la colonna sonora del film Tatanka.

La sua musica, che si rifà alla tradizione della canzone napoletana, piace tanto anche ai calciatori (come Lorenzo Insigne, Gigi Donnarumma e Paolo Cannavaro) che condividono sui social stories che li vedono impegnati nell’intonare sue canzoni.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.