Cronaca

Terzigno, sequestro di sostanze stupefacenti: arrestato 47enne pluripregiudicato

San Giuseppe Vesuviano, 14 Gennaio – Brillante operazione effettuata, questa mattina, dalla Polizia Anticrimine-Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di San Giuseppe Vesuviano.

A conclusione di una articolata indagine, svolta dalla suddetta squadra Anticrimine, specializzata al contrasto del traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, attraverso intercettazioni telefoniche, appostamenti, pedinamenti e relativo sequestro di sostanze stupefacenti, verso le 7.30 di questa mattina, ha fermato e sottoposto al regime degli arresti domiciliari, un 47enne, L.A.,  originario di San Giuseppe Vesuviano, che veniva prontamente rintracciato presso il proprio domicilio, a Terzigno.

Il pluripregiudicato, sottoposto agli arresti domiciliari, è noto alle forze dell’ordine per numerosi precedenti tra i quali, porto abusivo di armi, produzione, uso e spaccio di sostanze stupefacenti, minacce e maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e resistenza a Pubblico ufficiale.

Il Commissariato di San Giuseppe Vesuviano ha dato così esecuzione all’Ordinanza di Applicazione di misura cautelare personale emessa dal Tribunale di Nola nei confronti del noto pluripregiudicato.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.