Politica

Terremoto, B. Matera (FI-PPE): “Stanziamento straordinario UE è una splendida notizia”

Roma, 21 Giugno – L’annuncio del Presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, di un sostegno straordinario all’Italia per i terremoti che hanno colpito l’Abruzzo, il Lazio, le Marche e l’Umbria tra l’agosto 2016 e il gennaio 2017 attraverso il ricorso al Fondo di solidarietà dell’Unione europea, è una splendida notizia”. Lo afferma, commentando il via libera allo stanziamento di 1 miliardo e 200 milioni di euro approvato dalla Commissione Europea per la ricostruzione delle zone del centro Italia recentemente colpite dal sisma, l’onorevole Barbara Matera (FI), europarlamentare del PPE, che esprime inoltre apprezzamento “per le parole di ammirazione espresse dal Presidente Juncker nei confronti delle popolazioni colpite dal sisma per il coraggio e la determinazione ad andare avanti”.

“Oggi – aggiunge l’onorevole Matera – l’Europa solidale, quella dei cittadini europei per la quale ci battiamo quotidianamente, ha scritto una pagina di buona politica che gratifica il nostro impegno di europarlamentari che si ispirano ai valori universali della libertà, della democrazia, della pace e della solidarietà!”. “E’ questa – conclude – l’Europa che vogliamo”.

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa