Comuni

Somma Vesuviana, “Siediti Accanto a me”: in memoria delle donne vittime di femminicidio

loading...

 

“Siediti Accanto a me” – mercoledì 20 settembre, ore 12.00.

 

Somma Vesuviana, 19 Settembre – Mercoledì 20 Settembre 2017, in Piazza Vittorio Emanuele III, a Somma Vesuviana (NA) si terrà, alle ore 12:00, l’evento “Siediti Accanto a me” dell’Associazione di volontariato EvaProEva in collaborazione con il Comune di Somma Vesuviana e l’associazione Onlus “Melania Rea”.
Verrà installata una panchina rossa in piazza da dedicare a Melania Rea ed Antonetta Paparo, donne vittime di femminicidio.

“Un gesto simbolico quello di dedicare la panchina a Melania ed Antonetta – spiegano le volontarie dell’associazione EvaProEva – ma, un gesto dovuto. La panchina sta a simboleggiare il posto che, queste donne, continuano ad avere di diritto nella società a cui, anche con i loro silenzi, possono insegnare a non accettare passivamente ma ad agire contro la violenza fisica o psicologica”.

La violenza sulle donne è un fenomeno purtroppo sempre attuale, che la società deve contrastare, non soltanto mettendo a disposizione delle vittime di abusi supporti legali o psicologici, ma anche e soprattutto educando i più giovani a riconoscerla e contrastarla.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.