Politica

Somma Vesuviana, Noi con l’Italia presenta i suoi candidati alla Camera e al Senato

loading...

Appuntamento  il 27 febbraio

 

Somma Vesuviana, 22 Febbraio –  “Un politico guarda alle prossime elezioni, uno statista guarda alla prossima generazione”, con questa massima di Alcide De Gasperi Noi con l’Italia annuncia l’appuntamento elettorale che si terrà a Somma Vesuviana martedì 27 febbraio alle ore 18,30. Location scelta per  presentare i suoi candidati alle elezioni del 4 marzo prossimo è “Villa Smeraldo” via Aldo Moro 235, Somma Vesuviana. Saranno presenti Giuseppe Sommese, commissario cittadino Udc, i candidati alla Camera Gabriella Fabbrocini, Antonio Tufano, Luisa Carmen Feola, Lorenzo Cesa e quelli al Senato Francesco Ranieri e Nunzio Testa.

“Un appuntamento importante per la città”, commenta Giuseppe Sommese, “non a caso abbiamo preso in prestito un pensiero di De Gasperi perché vogliamo che la politica cominci seriamente ad occuparsi dei territori e delle istanze che lo riguardano. Nell’ottica di questo principio nasce la manifestazione di martedì pomeriggio con la quale si vuole rafforzare il legame che i futuri rappresentanti al Parlamento della lista Noi con l’Italia – Udc hanno con la città di Somma Vesuviana e con tutto il territorio limitrofo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.