Comuni

Somma Vesuviana, nel cuore della città va in scena MATER-IA”: il nuovo capolavoro dell’artista Vittorio Valiante

Somma Vesuviana, 1 Agosto – Durante l’ultimo sabato di Luglio è stata presentata “Mater-ia”, il nuovo capolavoro dell’artista Vittorio Valiante, presso l’ “Abside” del Borgo Casamale di Somma Vesuviana.

L’opera è una reinterpretazione contemporanea della pala d’altare del maestro Angelillo Arcuccio – operante nella seconda metà del Quattrocento sul territorio campano – presente nella chiesa della Colleggiata in Santa Maria Maggiore. “Mater-ia” oltre a presentarsi quindi come un ponte tra passato e presente, sancisce l’inizio di un processo di rivalutazione e di rivalorizzazione dell’ “Abside” del Borgo Casamale, luogo che purtroppo negli ultimi anni è stato oggetto di incuria e di abbandono.

«Quella che ho realizzato per la Comunità è un’opera viva perché attuale. Ho plasmato un frammento di materia preziosa per raccontare il rapporto tra madri e figli. Ogni visitatore può infondere il proprio anelito di vita nell’immagine: accenderla con il pensiero o accarezzarla con il cuore», queste le parole dell’artista Valiante, che durante l’inaugurazione della sua opera è stato avvolto dal caloroso abbraccio dei cittadini di Somma Vesuviana.

Il progetto “Mater-ia” di Valiante è stato realizzato grazie al supporto delle associazioni “Amici del Casamale”, e “Tramandars”.

L’opera sarà visibile gratuitamente da domenica 31 Luglio 2022, prenotandosi attraverso i seguenti indirizzi mail: [email protected], e [email protected]

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.