Comuni

Somma Vesuviana, Il Comune ricorda le vittime innocenti della criminalità organizzata: appuntamento domani in piazza

loading...

Somma Vesuviana, 19 Marzo –  In occasione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” il Comune di Somma Vesuviana intende celebrare questo momento con la deposizione di una corona al monumento ai caduti in piazza. Appuntamento martedì 20 marzo alle ore 11. Ricorderemo, pertanto, il piccolo Gioacchino Costanzo assassinato nel 1995 a soli 18 mesi, e Francesco Tafuro e Domenico Liguori due giovani imprenditori uccisi nel 2016.

 

Seguirà una riflessione alla quale saranno presenti i familiari di Liguori e Tafuro, gli assessori, i consiglieri comunali, le autorità militari, Carmine Mocerino il presidente della Commissione speciale Anticamorra e beni confiscati della Regione, Antonio D’Amore referente provinciale dell’associazione Libera, il cerimoniale sarà affidato al responsabile dell’archivio storico del Comune Alessandro Masulli, ed un momento musicale a Ciro Seraponte.

“Vogliamo che resti sempre vivo nella nostra memoria”, commenta il sindaco Salvatore Di Sarno, “il ricordo di chi ha perso la vita per mano di violenti assassini. Per questo domani terremo questa semplice cerimonia nel cuore della nostra città: la nostra piazza. Invitiamo i cittadini ad essere presenti”.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.