Politica

Sisma, A. Cesaro (FI):”Su area flegrea scenario inquietante, siamo al si salvi chi può”

loading...

Napoli, 27 Ottobre – “Strumenti costati milioni di euro ai contribuenti campani e abbandonati nei depositi, gravissime falle nel sistema di sorveglianza e monitoraggio dei fenomeni vulcanici e sismici, mancato trasferimento dell’Osservatorio Vesuviano nei locali predisposti dalla Protezione Civile a San Marco Evangelista, assenza assoluta di Piani di evacuazione e dei necessari Protocolli di intesa regionali e, infine, anche inquietanti intercettazioni telefoniche che rivelerebbero pericolose inadempienze e perfino la possibilità di imminenti eventi nell’area flegrea. Quanto sta emergendo in questi giorni sulla stampa è a dir poco inquietante oltre che inaccettabile”. Lo afferma il Presidente del gruppo di Forza Italia del Consiglio regionale della Campania, Armando Cesaro, per il quale “la situazione è disarmante, siamo al si salvi chi può”.

“Per quanto ci riguarda – aggiunge Cesaro –, anche alla luce del fatto che eventuali collegamenti tra gli eventi succedutesi ad Ischia e nel Salernitano non possono essere sottaciuti alla popolazione, investiremo i nostri parlamentari perché attivino al più presto tutti gli strumenti ispettivi e di inchiesta per fare assoluta chiarezza su tutto”.

“Già nelle prossime ore chiederemo l’audizione in Settima Commissione dei vertici della Protezione Civile regionale e inviteremo a parteciparvi i responsabili dell’Osservatorio Vesuviano. Analogamente audiremo il Presidente De Luca visto che, soprattutto sottovalutando il fatto che la Campania sia un territorio ad altissimo rischio sismico e vulcanico, non ha neppure ritenuto opportuno dotarla di un assessorato al ramo”.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.