Comuni

Scisciano, sapori d’autunno: il trionfo della P’zzetta ‘e vino cuotto. La sagra in programma dall’8 all’11 novembre nel borgo di San Martino

loading...

Scisciano, 8 Novembre – Tradizioni gastronomiche locali: al via la ventiduesima edizione della Sagra della P’zzetta e vino cuotto. La tipica ricetta contadina sarà protagonista della tre giorni che sarà inaugurata venerdì 9 e si concluderà domenica 11 novembre.

Ecco il programma che avrà come location San Martino di Scisciano: l’apertura degli stand é prevista per le 19 quando i visitatori potranno anche gustare numerose ricette a base di pasta, da quella ai funghi a quella con le patate, panini, patatine, pizze fritte, baccalà e castagne. Regina della sagra sarà ovviamente la pizzetta made in Scisciano. Gli ospiti della kermesse saranno accolti da un ricco programma di animazione che prevede la presenza di artisti da strada, le esibizioni del Trio Vecchia Napoli, della Banda di Ya Basta, di Ritmi del Sud e de I Cumpari.

In chiusura, domenica alle 21, la premiazione dei vincitori della seconda edizione della borsa di studio “San Martino le vie del vino”. A conquistare il podio sono stati gli allievi dei licei artistici “Bruno Munari”di Acerra, “Emilio Sereni” di Cardito, “Caravaggio” di San Gennaro Vesuviano, “Francesco Grandi” di Sorrento.

Esposta, inoltre, una rappresentazione pittorica su tela di San Martino a cura di Crikry Sepe. L’iniziativa é organizzata sotto l’egida dell’associazione culturale San Martino, del Comune di Scisciano, guidato dal sindaco Edoardo Serpico e della Regione Campania.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.