Comuni

Scisciano, ritorna il calcio: presentazione ufficiale del nuovo progetto “Polisportiva Scisciano”

loading...

Scisciano, 10 ottobre – Dopo anni di assoluto digiuno, ritorna finalmente il calcio a Scisciano. In una Piazza XX Settembre piena di tante famiglie, giovani e festanti bambini, nella mattinata di domenica 8 ottobre, si è svolto l’evento-incontro della presentazione ufficiale della squadra di calcio “Polisportiva Scisciano”.

Il nuovo progetto, patrocinato dall’Amministrazione comunale di Scisciano, nasce da un’idea di mister Alessandro Sinanovitch, prontamente coadiuvato nella realizzazione dalla Polisportiva Comunale con a capo il presidente Luigi Palma.

All’evento-presentazione, oltre all’intera rosa di calciatori della “Polisportiva Scisciano” che a fine ottobre parteciperanno al campionato di seconda categoria, erano presenti le Istituzioni comunali con il sindaco prof. Edoardo Serpico accompagnato dal neo assessore all’Urbanistica e Sport Cristina Buonaiuto.

In rappresentanza della società il dirigente Peppe Napolitano, il medico sociale dott. Carmine Di Palma ed infine il responsabile tecnico della squadra mister Alessandro Sinanovitch. “E’ davvero una grande soddisfazione – dichiara mister Sinanovitch – vedere stamane tanta gente che affolla la Piazza, da sciscianese non posso che essere felice. Da tempo abbiamo iniziato le selezioni, i provini sul campo per individuare poi la rosa definitiva, quella che affronterà il difficile campionato di seconda categoria a fine ottobre. C’è tra i miei ragazzi tanto entusiasmo e voglia di far bene. Desideriamo regalare – conclude il mister biancorosso – tante soddisfazioni ai nostri tifosi che certamente verranno numerosi ad applaudirci”.

Il progetto della Polisportiva Scisciano prevede anche una lodevole apertura e sensibilità verso il sociale, con tante iniziative di beneficenza e solidarietà, prima fra tutte quella in favore della Fondazione “l’Albero della vita”, particolarmente attenta alle problematiche di famiglie disagiate e l’assistenza ai bambini, in particolare di Ponticelli e Scampia. “Un grande in bocca al lupo – dichiara il primo cittadino Edoardo Serpico – ai ragazzi che inizieranno il campionato di seconda categoria, finalmente una grande gioia, dopo un periodo buio e triste vissuto appunto senza calcio. Una iniziativa fortemente voluta e pianificata. Noi come amministrazione, insieme alla Polisportiva Comunale, abbiamo unito le forze riorganizzando questa squadra attraverso un progetto che sono convinto ci darà delle soddisfazioni. C’è dunque una duplice funzione, oltre al calcio e l’attività sportiva,  l’aspetto più che positivo della beneficenza a favore della fondazione “l’Albero della vita”. Credo che tutti quanti noi dovremmo impegnarci nel sociale, perché la vita è degna di essere vissuta soprattutto se si è disponibili al confronto, al dialogo e alla solidarietà verso i più bisognosi”.

Accanto al progetto calcistico dei più grandi, prende corpo anche l’istituzione della Scuola Calcio, targata Polisportiva comunale, completamente gratuita e rivolta ai bambini e ragazzi di diverse fasce d’età. Presente all’evento di domenica anche il neo assessore all’Urbanistica e Sport del comune di Scisciano Cristina Buonaiuto. Nella sua prima uscita ufficiale, l’assessore Buonaiuto, non si è sottratta a manifestare il proprio apparto e incoraggiamento ai giovani che porteranno sui campi di calcio dell’hinterland partenopeo i colori biancorossi di Scisciano. “In qualità di neo assessore allo Sport e Pianificazione Urbanistica, incarico assunto proprio da pochi giorni, non posso che augurare il meglio alla nuova squadra. Mi auguro che i nostri ragazzi possano raggiungere importanti traguardi e spero – conclude l’assessore allo Sport –  che questo straordinario progetto miri a coniugare la giusta formazione sportiva con una fondamentale crescita culturale e morale”.

Sport e solidarietà i due anelli di congiunzione di un progetto, quello della Polisportiva Scisciano, svelato domenica in tutti i suoi aspetti, che si arricchisce anche di un terzo interessante elemento: la convinta e programmata visibilità attraverso i social – con una pagina interamente dedicata alle imprese dei biancorossi – e la ricerca  dei media televisivi con la costante presenza della tv Capri Event al fianco della compagine biancorossa, durante l’arco dell’intera stagione calcistica.

 

Tutto pronto dunque per la nuova e stimolante avventura calcistica che i ragazzi di mister Sinanovitch si apprestano a vivere con grandissimo entusiasmo, alla luce dell’imminente inizio del campionato previsto per sabato 21 ottobre.  Il capitano della compagine sciscianese Rico Ruopolo e il vice-capitano Pietro Rapuano, verso la fine della kermesse di presentazione, con un pizzico d’orgoglio e comprensibile emozione, mostrano ai numerosi tifosi presenti in Piazza XX Settembre, le due magliette ufficiali della stagione calcistica 2017/2018 che si spera possa essere foriera di tanti straordinari successi.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.