Comuni

Scisciano, alla “Villa Azzurra” il Concerto di Natale degli “Anta”

loading...

Scisciano,2 Gennaio – Sabato 30 Dicembre 2017 presso la Casa – Albergo “Villa Azzurra” di Scisciano di Raffaele e Luigi Ambrosino, si è svolto il Concerto di Natale eseguito dal Coro Polifonico misto degli “Anta”. Il Gruppo canoro di Scisciano è nato con il chiaro obiettivo di percorrere il magico mondo della musica e del canto, divertendosi e facendo divertire coloro che si mettono in loro ascolto.

A gioire della loro performance sono stati i nonnini della Casa di riposo di Villa Azzurra. I vari brani del coro, preparati e diretti magistralmente dal M° Antonio Guida, sono stati i seguenti: Adeste Fideles – Tu scendi dalle stelle – Dormi bambino Gesù – Gli Angeli delle campagne – Quando nascette Ninno – Fermarono i cieli – Din Don Dan – Mix di Canzoni Napoletane. Le voci, calde e melodiose del Coro Polifonico, hanno deliziato gli abitanti della Casa che con interesse e compiacimento hanno gioito insieme all’esibizione degli “Anta”, trascorrendo qualche ora felice e serena. Sono stati presenti al Concerto anche il Sindaco di Scisciano Dott. Eduardo Serpico, l’Assessore alle Politiche Sociali Prof.ssa Giovanna Napolitano e numerosi appassionati di musica che sono accorsi per l’ascolto della pregevole esecuzione corale. Alla fine tutti i presenti hanno potuto assaggiare il delizioso Buffet preparato ed offerto dai Dirigenti della Casa.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.