Cronaca

Sciopero addetti autostrade 5 e 6 giugno da bollino nero

Mancato rinnovo del contratto nazionale Autostrade e Trafori, scaduto da cinque mesi. Scatta l’agitazione di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl. Tutti gli addetti delle autostrde saranno in sciopero per 4 ore ad ogni turno, domenica 5 e lunedì 6 giugno. La decisione è stata presa il 23 maggio scorso con le seguenti motivazioni: “Nonostante la disponibilità a ricercare soluzioni condivise per accelerare il percorso negoziale e dare il giusto aumento retributivo ai lavoratori del settore, uno dei più ‘profittevoli’ nel panorama industriale italiano, le associazioni datoriali Fise e Federreti hanno ribadito la richiesta di scontare dai futuri aumenti contrattuali le quote di salario che ritengono di avere erogato in eccesso in occasione dell’ultimo rinnovo”.

A quanto pare le parti datoriali avrebbero avanzato richieste di modifiche normative per il raggiungimento di aumenti di produttività e flessibilità totalmente ingiustificati. Si prevede una domenica di giugno da bollino nero, mentre i sindacati sottolineano: “Tutti comprendono che ogni mese che passa di mancato rinnovo diminuisce il potere d’acquisto delle retribuzioni”. Autostrade informa che durante lo sciopero i varchi con pagamento solo manuale potranno essere chiusi per l’assenza degli esattori, mentre resteranno regolarmente aperti i varchi con cassa automatica e quelli riservati ai clienti Telepass. Garantiti comunque sulle tratte più trafficate i servizi di assistenza al cliente.

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa