Comuni

Saviano, festeggiamenti in onore di Maria SS. del Carmine 2016

Saviano, 24 luglio 2016 – Anche quest’anno dal 13 al 17 Luglio 2015  si sono svolti i Festeggiamenti in onore della Madonna del Carmine della Parrocchia Immacolata di Saviano. L’evento Religioso molto sentito dalla Comunità Parrocchiale del Rione Croce, ha segnato un momento significativo nei cuori dei Fedeli verso la cara Madre. La sua materna intercessione e la sua protezione hanno sempre inciso nella vita e nella storia dei Cristiani, orientandoli, con grazia e perdono, alla Benedizione del Signore, Rivolgiamo a Lei la preghiera “Salve Regina”, perché non si stanchi mai di rivolgere i suoi occhi misericordiosi verso di noi peccatori, in modo da renderci degni di contemplare il volto di suo figlio Gesù. 

 Il Programma Liturgico della Festa è stato svolto dal Sac. Don Paolino Franzese, dal 13 al 15 Luglio, insieme ai fedeli, celebrando i seguenti Riti Religiosi: il Buongiorno a Maria, la recita delle lodi, il Rosario a strofette, la Liturgia Penitenziale, la Santa Messa e l’Adorazione Eucaristica. Nel giorno del Santo Nome della Vergine del Carmine (il 16 Luglio), il Parroco della Chiesa dell’Immacolata ha effettuato, insieme a tutte le Associazioni Parrocchiali la Solenne Processione in onore della Madonna, molto seguita da numerosi fedeli. Il Programma Civile si è svolto invece nei giorni 16 e 17 con la Sagra dell’Abbuffata: panini farciti, cuoppo  ed  altre delizie della gastronomia locale. Il tutto è stato preparato con maestria,  in collaborazione con i componenti dell’’Azione Cattolica, con l’Apostolato della Preghiera e con la Comunità Parrocchiale.

Nella serata del 16, al Corso Garibaldi presso il Sagrato della Chiesa dell’Immacolata, si è svolto il tradizionale “Zecchino d’Oro” con l’esibizione di 45 bambini (Canta Bimbo), accompagnati dal gruppo strumentale “Kuka Band” composto da Benvoluto Ottavio alla Batteria, Domenico Tafuro  alla Tastiera, Domenico Marotta al Sax, Di Laora Cecilia alla Chitarra e Strocchia Giampaolo alla Direzione del Coro. Lo spettacolo delle magiche creature dalla voce soave e vellutata, è stato presentato dai giovanissimi Margherita Sepe e Nicola Napolitano.

I bambini si sono esibiti, magnificamente, in un revival di 7- 8 canzoni classiche napoletane e 15 brani in un  Midley  (dagli anni 60 ai giorni nostri). Nella serata del 17, il pubblico del Corso Garibaldi è stato allietato dall’esibizione del comico Antonio Manganiello. Contemporaneamente agli spettacoli delle due serate, il pubblico presente ha potuto deliziarsi con la Sagra dell’Abbuffata in cui sono stati distribuiti i seguenti piatti: Gnocchi, panini con porchetta, salsiccia e max amburgher, contorni e cuoppo con sfizi di pesce. Al temine dei Festeggiamenti, Il Sac. Don Paolino Franzese ha vivamente ringraziato la Comunità Parrocchiale del Rione Croce Saviano, per il sacrificio fisico e morale offerto per la buona riuscita della Festa e per il grande risultato ottenuto mediante un’organizzazione perfetta e gradita da tutti i cittadini.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa