Comuni

Sant’Antimo, Tarantino (CDX):”Sfiorata la tragedia alla Leopardi, sindaco risponda su manutenzione”

loading...

Sant’Antimo, 29 Ottobre – “Un lampione divelto scaraventato al suolo, rami spezzati e scagliati ovunque, poi ammassati dietro gli alberi. Oggi, devo denunciare, nel cortile della scuola Leopardi di Sant’Antimo si è davvero sfiorata la tragedia”.  Lo rende noto la consigliera di centrodestra del Comune di Sant’Antimo, Ivana Tarantino.

“Cosa deve accadere ancora perché qualcuno in Municipio, il sindaco o un assessore, si diano da fare per mettere in campo un minimo di verifiche e di manutenzione ordinaria?”, si chiede l’esponente di opposizione.

“Infatti, viste le condizioni del lampione, completamente arrugginito alla base, è evidente che da parecchio tempo nessuno si è degnato di mettere in piedi una verifica nonostante in quel cortile tutte le mattine, sia all’orario d’entrata che all’uscita da scuola, si riuniscano centinaia di persone tra bambini e familiari. Una vergogna!”, sottolinea Ivana Tarantino che, sulla questione delle verifiche periodiche allo stato dei luoghi nelle scuole santantimesi, annuncia un’interrogazione urgente al sindaco Aurelio Russo.

 

 

 

    

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.