Politica

SANT’ANTIMO, Consiglieri centrodestra: “Grati a presidente Cesaro per emendamento via Giannangeli, premiato nostro lavoro di opposizione”

loading...

Sant’Antimo, 24 Luglio – “L’approvazione dell’emendamento che finanzierà il monitoraggio e la messa in sicurezza delle cavità del sottosuolo di Sant’Antimo è una bellissima notizia, il coronamento, grazie allo straordinario impegno del Presidente Armando Cesaro, di una battaglia condotta tra mille difficoltà al fianco delle famiglie sfollate di via Giannangeli”.

Così, i consiglieri comunali di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo, commentando l’approvazione dell’emendamento al Collegato alla Legge di Stabilità 2018, a firma del Presidente del gruppo di Forza Italia Armando Cesaro, che stanzia 300 mila euro per il censimento e la messa in sicurezza delle cavità sotterranee del territorio di Sant’Antimo, con particolare riferimento a quelle sottostanti le aree particolarmente urbanizzate.

“Il censimento e la messa in sicurezza di queste cavità – ricordano i consiglieri – fu proprio uno dei punti specifici di una nostra mozione a sostegno delle famiglie di via Giannangeli puntualmente ignorata e bocciata dalla maggioranza del sindaco Russo”. “Motivo in più, questo, per tornare ad esprimere la nostra solidarietà concreta agli sfollati e al Presidente Cesaro la nostra gratitudine”, concludono gli esponenti di centrodestra.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.