Comuni

Sant’Antimo, Chiariello (CDX):”Quali auguri di Natale dal sindaco agli sfollati e ai lavoratori Cite?”

Sant’Antimo, 14 Dicembre – “Quale Natale per gli sfollati di via Giannangeli, di via Padre Antonino e per i lavoratori del Cite?” Se lo chiede il consigliere Corrado Chiariello, coordinatore dei consiglieri comunali di opposizione di centrodestra di Sant’Antimo, per il quale “le chiacchiere del sindaco sul rientro di buona parte di chi ha subito gli sgomberi o sui pagamenti agli operatori ecologici stanno a zero”.

Intanto, mentre sui conti correnti dei dipendenti Cite non c’è ancora nulla, che tipo di auguri di Natale vogliamo fare a quella parte di famiglie alle quali non sarà consentito il rientro nelle loro abitazioni?”.

“Non vorrei eticamente sbagliare, ma credo che  – aggiunge Chiariello -, piuttosto che spendere centinaia di migliaia di euro della collettività in feste, festicciole e in incarichi e prebende, meglio sarebbe stato impegnarlo per chi davvero ha bisogno”.

“Ma questo attiene alla sensibilità politica e alla coscienza dei singoli”, conclude Chiariello.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa