Comuni

Sant’Antimo, Chiariello (CDX): “Telecamere? Siamo al delirio, Russo si vanta di un fallimento”

loading...

Sant’Antimo, 23 Gennaio – “Siamo al delirio: esaltarsi per un clamoroso fallimento come fa oggi il sindaco di Sant’Antimo che ci ha messo quasi due anni per firmare un contratto con l’impresa che installerà le telecamere di sicurezza in città è roba da matti. Tanto più che quelle risorse, per ben 500mila euro ottenuti a fondo perduto, gliele abbiamo reperite e lasciate noi della vecchia amministrazione. Tanto più che, come accaduto per la maggior parte dei bandi, non ha neppure partecipato a quello del ministero dell’Interno per ottenerne altre”. Lo afferma il consigliere Corrado Chiariello, coordinatore dei consiglieri di opposizione di centrodestra del Comune di Sant’Antimo.

“Certo è – aggiunge Chiariello –, che, al di là di alcune inesattezze più o meno volute nel raccontare la vicenda, se per queste telecamere avesse usato la stessa attenzione e solerzia adottata per modificare il bando di riqualificazione delle strade che gli consentirà di rimettersi a nuovo quella in cui abita, probabilmente avremmo avuto meno attentati, meno sversamenti abusivi, forse uguale illegalità, m più sicurezza”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a reda[email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.